Progetto Policoro

Logo Policoro
   

Le Origini

Si tratta di un progetto nato nel 1995 a Policoro, cittadina della Basilicata, in provincia di Matera. Promosso dall’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Cei. Con l’obiettivo di affrontare il nodo della disoccupazione giovanile, in primo luogo al Sud, partendo dalla valorizzazione delle risorse dei giovani stessi, della loro dignità.

A chi è rivolto il progetto

Protagonisti dell’azione di rinnovamento devono essere anzitutto i giovani, chiamati a farsi costruttori di una nuova società.
Nell’esperienza del Progetto Policoro la proposta di evangelizzazione nei confronti dei giovani disoccupati, precari o in nero costituisce il punto di partenza dell’impegno, quello che caratterizza tutta la sollecitudine pastorale nei confronti di quanti vivono il dramma della mancanza di lavoro o la situazione dei “cattivi lavori”. Si avvalora così la necessità di un radicale cambiamento di mentalità e di cultura che porti il giovane ad attivare le sue potenzialità in un’ottica di imprenditorialità personale.

Gli obiettivi

Lo scopo è quello di accompagnare i giovani nella ricerca attiva del lavoro e laddove possibile alla creazione d’impresa, attraverso percorsi formativi in grado di orientarli rispetto alla loro vocazione umana e professionale.
Il Progetto Policoro, ad oggi, ha promosso la nascita di centinaia di gesti concreti (esperienze lavorative come consorzi, cooperative, imprese) che danno lavoro a migliaia di giovani e che hanno il senso di tracciare una strada possibile, di ridare fiducia alle persone, di proporre un modo diverso di vivere l’impegno civile, di richiamare all’assunzione di responsabilità individuali e comunitarie. I corsi realizzati e le cooperative sorte in questi anni di attività del Progetto dimostrano il valore economico e sociale dell’iniziativa ecclesiale, ma ancor di più i giovani, soprattutto donne, coinvolti attivamente sono testimonianza di crescita culturale nella speranza, nella legalità e nella solidarietà. Il Progetto promuove la formazione e la collaborazione nella reciprocità tra le Chiese in Italia, potendo contare sulla fattiva collaborazione di aggregazioni laicali che si ispirano all’insegnamento sociale della Chiesa.

Se vuoi richiedere informazioni rispetto all’attività del “Progetto Policoro” compila il form sottostante.

Animatori di comunità: Francesco Perotti e Paolo Cristina
Tutor: Carlo Greco (Caritas Eusebiana)
Equipe diocesana: Gabriele Cortella (Azione Cattolica), Daniele Giacchetto (Pastorale Giovanile), Paolo Vietti (Pastorale Sociale e del Lavoro), Alberto Villa


Informazioni

Se desideri proporci la tua idea d’impresa, hai bisogno d’essere accompagnato nel mondo del lavoro per la tua crescita sia personale che professionale, o vorresti semplicemente delle informazioni, non esitare a contattarci!








Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi