Campagna raccolta fondi dormitorio cittadino

La recente pandemia che ha colpito il nostro paese, ci ha mobilitati nel mettere al sicuro i nostri ospiti. Parliamo di persone senza fissa dimora, che stando alle regole dei dormitori vengono accolti dalla sera fino alle prime luci dell’alba e che poi devono necessariamente lasciare il centro sino al successivo imbrunire.
Con il recente decreto governativo, per la tutela sia degli ospiti, i quali sarebbero stati sicuramente più a rischio nel contrarre il virus, sia dei nostri collaboratori coi quali inevitabilmente devono averci a che fare, il Centro di Accoglienza Notturna gestito dall’Associazione Santa Teresa di Vercelli diventa, sino a cessata pandemia, centro d’accoglienza aperto 24 ore su 24.
Considerato l’ulteriore notevole impegno che ci è stato richiesto non solo dal punto di vista economico ma anche umano e professionale, a chiunque volesse contribuire compatibilmente con le proprie possibilità, con un’offerta va un ringraziamento dal profondo del nostro cuore.
I Volontari e gli Operatori del Centro

Qui è possibile scaricare la locandina in formato pdf

About the author: Caritas Eusebiana