Terza domenica di Quaresima

dal vangelo secondo Luca In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo». Diceva anche...

Incontri Università della Terza Età

Ci segnalano i fratelli dell’Università della Terza Età che proseguono gli incontri all’Unitre presso l’aula magna del seminario arcivescovile di Vercelli il giovedì dalle 15:30, con il tema: “Conoscere per comprendere, per condividere, per costruire”. 28 febbraio: dott. Paolo Monformoso “Quando la comunicazione dà speranza”. 7 marzo: dott.sa Piera Mazzone “Beata Panacea: la santità quotidiana di una giovane donna” 14 marzo: Lorenzo Proverbio – presenta Bruno Casalino “Vercelli città europea dello sporto 2019: storia di una leggenda sportiva” 21 marzo: prof. Sergio Chiesa “Vitamina D e vitamina K2: le vitamine dei cent’anni” 28 marzo: Pino Marcone e Compagnia Spazio Scenico “Carpe vive! – Conversazione sui vecchi mestieri” 4 aprile:...

Seconda domenica di Quaresima

dal vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. Mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Ed ecco, due uomini conversavano con lui: erano Mosè ed Elìa, apparsi nella gloria, e parlavano del suo esodo, che stava per compiersi a Gerusalemme. Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal sonno; ma, quando si svegliarono, videro la sua gloria e i due uomini che stavano con lui. Mentre questi si separavano da lui, Pietro disse a Gesù: «Maestro, è bello per noi essere qui. Facciamo tre capanne, una per te,...

Prima domenica di Quaresima

Dal vangelo secondo Luca In quel tempo: prese con sé i Dodici e disse loro: “Ecco, noi andiamo a Gerusalemme, e tutto ciò che fu scritto dai profeti riguardo al Figlio dell’uomo si compirà. Sarà consegnato ai pagani, schernito, oltraggiato, coperto di sputi e, dopo averlo flagellato, lo uccideranno e il terzo giorno risorgerà”. Ma non compresero nulla di tutto questo; quel parlare restava oscuro per loro e non capivano ciò che egli aveva detto. Mentre si avvicinava a Gerico, un cieco era seduto a mendicare lungo la strada. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli risposero: “Passa Gesù il Nazareno!”. Allora incominciò a gridare: “Gesù, figlio...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi